Il mio motto

Ogni cosa ha il suo tempo.
Bisogna solo avere la pazienza e la forza di aspettare.

venerdì 18 giugno 2021

aghi e spilli

Mi rendo conto che siamo sempre più spesso una società di consumismo!
Gli oggetti di una volta erano molto più resistenti, come le tovaglie o le lenzuola!
Per non parlare di aghi e spilli! Ogni volta che devo passare un elastico nei pantaloni nuovi di mio figlio, ne distruggo almeno 4 o 5!

Ecco gli ultimi spilli come li ho ridotti!

Questi invece gli spilli che si piegano quando pizzico più di due stoffe o li passo a macchina!!!

Ma l'ago è davvero una novità, sembra fatto di plastica nelle mie mani!
Mentre cucivo le varie mascherine, non so quanti spilli ho piegato con l'ago della macchina e un paio non sono riuscita a toglierli in tempo e li ho cuciti!!

Gli spilli di mia mamma sono molto più duri e robusti, questi nuovi sembrano di plastica!
Idem per gli aghi, ne ho piegati molti ma mai come questo sopra!!!!
E' successo anche a voi???


14 commenti:

  1. Ciao Barbara, ma sei fantastica, hai i superpoteri!
    come il mago Binarelli piega i cucchiai tu pieghi gli aghi col pensiero!!! :-)
    a parte gli scherzi, si penso che come molti altri prodotti non esista più la qualità di una volta. Io però uso gli spilli con la capocchia tonda colorata, sono un po più corti dei tuoi ma piu resistenti. Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, purtroppo per fare delle cuciture mi servono gli spilli con testa piatta e sono molto delicati. Ad ogni lavoro ne butto via almeno 3 o 4.

      Elimina
  2. IO, nel passato, le poche volte che ho fatto dei tentativi con la macchina da cucire, rompevo sempre l'ago. Ma probabilmente era colpa mia, che non so cucire !! Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aghi, spilli e spille da balia sono di acciaio scadente, li ho confrontati con materiale di mia mamma e il mio...che delusione!

      Elimina
  3. Ciao Barbara!!! Hai proprio ragione aghi e spilli non sono più della qualità di una volta, a me si è piegato un ago cucendo del feltro normalissimo

    RispondiElimina
  4. Sì, l’ho notato anch’io. Bisogna comprare quelli di marche importanti: ormai nei mercati c’è solo roba cinese

    RispondiElimina
  5. Hai ragione, le cose oggi sono fatte per non durare a lungo, dicono che sia "obsolescenza programmata"...sarà ma per me lo fanno solo per farci spendere di più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quasi tutto ha una qualità scadente, anche su oggetti di marca.

      Elimina
  6. Si, sono d'accordo con quello che dici, ma questo purtroppo non vale solo per gli aghi!!! oggi è molto difficile trovare qualcosa di buona qualità.
    Buon lavoro
    Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si. Hai ragione, qualità pessima su tutto, dai vestiti anche di marca al cibo...

      Elimina
  7. Ciao. A voglia...in continuazione anch'io.
    Ma sono diversi da quelli del passato, come fai notare tu stessa. Ti faccio un esempio: quelle che ho con la perlina, sopra sono tutte storte. Mi basta anche appuntarle su un tessuto sottilissimo per storcerle.
    Made in China...un nome una garanzia.

    RispondiElimina