Il mio motto

Ogni cosa ha il suo tempo.
Bisogna solo avere la pazienza e la forza di aspettare.

venerdì 9 novembre 2018

storie della buona notta per bambine ribelli

Dopo aver visto in tv le due scrittrici italiane e aver visto tanta pubblicità in giro, ho deciso di prendere in prestito in biblioteca questi libri: Storie della buona notte per bambine ribelli 1 e 2.

In tv non avevano letto nulla, solo fatto vedere che dopo ogni storia, lunga una paginetta, c'era un ritratto dedicato al personaggio in questione e già non mi piacevano i disegni, però non volevo fermarmi all'immagine e così eccomi qui con questi due libri.

Sinceramente mi aspettavo qualcosa di meglio, per me mi hanno rovinato i disegni, alcuni sono davvero orrendi, altri (pochi) fatti benino.
Le storielle sono simpatiche ma brevi e credo che alle bimbe non lascino il tempo di capirle!

Io li ho presi, li ho letti in un paio di serate e restituiti. Voto 6, giusto la sufficienza!
Il primo non lo avrei fatto con la copertina nera ma blu, per ricordare le serate in cui raccontavo fiabe a mio figlio.

Il secondo può andare così.
Sarebbe stato carino averlo dedicato anche ai maschietti perché certi mini racconti vanno bene per entrambi.

Voi li avete letti? Che ne pensate?

2 commenti:

  1. so che hanno avuto molto successo ma, essendo per ragazzi, non li avevo presi in considerazione. Comunque, inn generale, trovo che i libri per ragazzi di oggi siano un po'... stupidotti, nel senso, niente a che vedere con quelli dei nostri tempi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente il mio pensiero, mi hanno lasciato un pochino delusa, tanto successo per cosa??? Per due cretinate scritte!
      Meglio le fiabe di Cenerentola, Pinocchio che ci hanno insegnato parecchio!

      Elimina