Il mio motto

Ogni cosa ha il suo tempo.
Bisogna solo avere la pazienza e la forza di aspettare.

giovedì 29 dicembre 2016

Natale in famiglia

Ciao,
quest'anno ho trascorso il più bel natale degli ultimi anni. Certo, ogni anno siamo solo in tre a Natale per stare a casina tranquilli senza parentame rompiballe (ogni riferimento è puramente casuale!), ma quest'anno siamo riusciti ad andare al mare per 36 fantastiche ore.

In una chiesetta abbiamo visti diversi presepi, il più significativo è stato quello che rappresenta Amatrice, ciò che resta della chiesa.
Ne è stato fatto uno molto simile alle macerie che la tv ci ha fatto vedere tante volte. Solo la facciata che vedete a sinistra è rimasta in piedi, poi ti sposti e vedi solo macerie e quella campana solitaria... che tristezza.

Ve lo faccio vedere e non credo che ci sia da aggiungere nulla.

12 commenti:

  1. Carissima Barbara, siamo in attesa che arrivi il nuovo anno con la speranza che sia generoso con tutti noi. Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, io non posso lamentarmi del 2016, ho riscoperto la gioia di vivere.....

      Elimina
  2. Sono contenta per te della riuscita di questo Natale. Alla fine si sta bene con poco e in semplicità! Bellissimo il presepe che hai fotografato, davvero molto significativo! Buon prosieguo di feste!

    RispondiElimina
  3. Ciao Barbara tanti auguri!🎅 sono contenta che il Natale sia trascorso sereno, è proprio vero passarlo con chi si ama senza parenti impiccioni è il regalo più bello. Bello e rappresentativo il presepe che hai fotografato e speriamo che la ricostruzione di quei magnifici posti sia rapida.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono anni che preferisco la tranquillità della MIA famiglia, marito e figlio.

      Elimina
  4. Trascorrere in serenità le feste è la cosa più bella e poi per voi c è scappata una gita!!!che bello il presepe ne hanno fatto uno qua vicino simile...ma dove sei andata al mare?auguroni per il nuovo anno di cuore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gabry, siamo stati a Pietra Ligure, il nostro rifugio preferito.

      Elimina
  5. Trascorrere le feste con chi si ama è la soluzione migliore. Come ti scrivevo oggi amo le cose alla buona, sono quelle che riescono meglio e che si ricorda con piacere e a lungo. Il presepe che hai fotografato è emblematico, speriamo che presto si ricostruiscano questi luoghi e ci siano per i loro abitanti Natali più sereni.
    auguri!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ma riusciremo a vederci prima di Manualmente???? Augurissimi.

      Elimina