Il mio motto

Ogni cosa ha il suo tempo.
Bisogna solo avere la pazienza e la forza di aspettare.

lunedì 29 giugno 2015

rinasco per la terza volta!

Ciao
eccomi di ritorno dopo un venerdì in giro tra Asl e due ospedali e alla fine ho subito un intervento urgente per una forte emorragia che durava da fine maggio.

Sono rinata per la terza volta: la prima nel novembre del 1970, poi a 15 anni quando sono stata operata di appendicite acuta e venerdì 26 giugno dove ho avuto un malore durante l'intervento, sono stata intubata per respirare e sedata ulteriormente. Chirurgo e anestesista non si spiegano il malessere, io ho cercato in rete e ci sono diverse cause come allergie varie anche ai farmaci.

Sono a casa, stanca ma a casa e con un chilo e mezzo di roba in meno.

Devo riposare e visto che una mamma non ci riesce, io farò le solite cose di sempre ma con calma, senza sforzi, cercando di non esagerare.

Un grazie alla mia grande amica Patrizia che mi ha fatto una immensa sorpresa a venirmi a trovare con suo marito Walter in ospedale, portandomi un libro che mi terrà compagnia in questo periodo post-operatorio.
 
Io prima di te

Grazie ai tanti messaggi che ho ricevuto dalle poche amiche che ho avvisato, si, poche perché quando si sta male, si vuole stare soltanto con se stesse e chiedersi perché la vita ci mette sempre più spesso a dura prova!


26 commenti:

  1. auguri, guarisci presto e un abbraccione!

    RispondiElimina
  2. un abbraccio... sei una donna forte.. ti riprenderai in fretta <3

    RispondiElimina
  3. Un abbraccio fortissimo anche da parte mia!!!

    RispondiElimina
  4. Da te vogliamo solo belle sorprese. Riprenditi con la tua grinta e il tuo entusiasmo, ti abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Susanna, grazie. Grinta ed entusiasmo alla vita per ora sono in stand by....ci vuole pazienza per uscire da questa botta!!!!

      Elimina
  5. un abbraccio forte forte e tanti tantissimi auguri!!!
    A, Ct

    RispondiElimina
  6. Ti auguro di tutto cuore di rimetterti presto!
    Un grosso abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Mi spiace tantissimo per ciò che ti è successo!
    Ti auguro una buona guarigione e ti mando un abbraccio
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, la sfiga è sempre in agguato!!!!
      Un bacione.

      Elimina
  8. Ciao, mi pare davvero difficile commentare n post del genere se non dicendoti di riposare e prenderti il tempo per recuperare. Certo deve essere stato un forte shock.
    Nascere tre volte? Forse permettere di essere più consapevoli di quanto vale la propria vita
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, grazie. La vita è davvero bella e bisogna viverla nel miglior modo possibile!!! Cerco di non perdermi ogni istante con chi amo.
      Io ci provo a riposare e tornare presto attiva e smagliante.

      Elimina
  9. ....non c'è che dire siamo proprio bellissimeeeeee.......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarà stata la tua bellissima visita inaspettata a rendermi così bene! GRAZIE

      Elimina
  10. Ciao Barbara, leggo solo ora, un abbraccio grande. Sei una forza della natura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Anna, grazie, mi ritengo semplicemente donna che non vuole arrendersi alla vita!

      Elimina
  11. Ciao Barbara, leggo solo ora la notizia e mi spiace per l'intervento e il tuo malore. Purtroppo ultimamente non scrivo molto e leggo ancora meno, ho dovuto spostare le ferie previste per le due settimane centrali di agosto perché da luglio mia mamma non sta bene, ha nausea e non riesce a mangiare ed è già dimagrita di 6 kg e a stento sta in piedi, quindi ho avuto altro a cui pensare anziché dedicarmi al blog.
    questa sera ero proprio stanca e avevo bisogno di fare un giro spensierato fra i blog amici.
    Ti auguro di aver risolto i tuoi problemi e di vederti nuovamente grintosa e pimpante. ciao
    Franca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Franca, spero che la tua mamma si sia ripresa e che te sia riuscita a riprendere fiato.
      Tra una settimana ci sarà la fiera a Torino e conto di andarci il giovedì di apertura.
      Spero di rivederti, un abbraccio.

      Elimina