Il mio motto

Ogni cosa ha il suo tempo.
Bisogna solo avere la pazienza e la forza di aspettare.

martedì 10 marzo 2015

un giro in biblioteca

Ciao, viste le mie tante notti in bianco e passate a rileggere i vari libri che ho nella mia biblioteca, ho deciso di andare in quella comunale della mia città. Prima di avere il bimbo ci andavo spesso per sentire il profumo di libri, per toccarli, per immergermi in letture che non avrei mai fatto perché a me sconosciute. Ci sono stata con il bimbo per prendere dei libri adatti a lui e poi ho smesso!

Questi sono i primi cinque che ho preso in prestito:
 
 

 
Non mi sono piaciuti i libri di Nicholas Sparks, LA SCELTA ha un finale poco realistico quando si tratta di una persona che è in coma da mesi; UN CUORE IN SILENZIO parla di una coppia che si innamora ma lui non ha il coraggio di parlare di un fatto che gli è accaduto in passato e che lo tormenta. Coraggio uomini, tirate fuori la vostra voce e parlate con la persona che avete accanto e che vi vuole bene!!
Niccolò Ammanniti non lo avevo mai letto ma ne ho sentito parlare anche a scuola: COME DIO COMANDA. L'inizio con una parolaccia non mi ha entusiasmato. Tratta del conflitto tra padre (ubriacone) e figlio(scalmanato ma con un briciolo di cervello). Sicuramente rappresenta la realtà di molte persone in difficoltà. Bocciato!
 
Prenderò comunque altri libri di Niccolò Ammanniti, come TI PRENDO E TI PORTO VIA.
 
Clive Cussler è uno scrittore che mi piace molto e che leggo sempre molto volentieri, continuerò a prendere quelli che non ho in casa.

 

8 commenti:

  1. Bei libri, belle letture!!!
    UN sorriso
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace leggere: mi fa sentire parte del libro.

      Elimina
  2. Ecco ti ho ritrovata! Anche a me piace leggere, da quando mi hanno regalato il kindle trovo tanti libri a poco prezzo ed è comodissimo anche da portare in borsetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa, io preferisco ancora sentire il profumo delle parole mentre leggo un libro, poi mi aggiornerò anche io con un kindle, sicuramente è più comodo da tenere sempre con se.

      Elimina
  3. Ecco ti ho ritrovata! Anche a me piace leggere, da quando mi hanno regalato il kindle trovo tanti libri a poco prezzo ed è comodissimo anche da portare in borsetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa, devo abituarmi all'idea di prendere un kindle: mi piace troppo tenere in mano un libro però!

      Elimina
  4. N. Sparks a me piace molto anche se in effetti ha dei finali particolari, gli altri non li conosco ma leggere piace molto anche a me

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In passato avevo letto solo un libro di Sparks e mi era piaciuto anche se avevo pianto tanto, ma questi non mi hanno soddisfatto!

      Elimina