Il mio motto

Ogni cosa ha il suo tempo.
Bisogna solo avere la pazienza e la forza di aspettare.

mercoledì 4 marzo 2015

in giro per la città

Ogni prima domenica del mese nelle città d'arte si possono visitare i musei statali in modo gratuito, di solito il biglietto costa € 12,00.

Domenica 1° marzo approfittando della splendida giornata di sole, sono andata in centro con mio figlio, usando pullman e metro, facendo i turisti.

E' stato anche bellissimo incontrare la mia professoressa di italiano: lei è sempre uguale, seria ma dolcissima. Oggi che sono mamma cerco di trasmettere a mio figlio ciò che ho imparato da lei. GRAZIE Professoressa.

Prima sosta in Piazza Castello con la foto del vagone della memoria, tanto criticato da gente che non capisce che è stato messo lì per far riflettere sulla deportazione degli ebrei!

Con un unico biglietto abbiamo visitato il Polo Reale che comprende il Palazzo Reale, l'Armeria Reale, la Galleria Sabauda e il Museo archeologico ( o museo delle antichità).

Nella Galleria ricca di quadri, ce n'era uno che Andrea ha studiato a dicembre: L'Adorazione dei magi del XV-XVI secolo di un pittore ignoto.

 Questa è la sala del trono del Palazzo reale: che belli gli affreschi, i dettagli in oro delle porte, degli arredi.

Il museo dell'armeria reale con scudi, corazze, armi varie.

E' rimasto affascinato dai reperti archeologici che sono allestiti un una bellissima area. Ha voluto la foto davanti ad una scritta di storia sul Mesolitico e Paleolitico, periodi storici che sta studiando ora.

Abbiamo visto la Mole Antonelliana, peccato che l'ascensore panoramico non era aperto; sarà una bella occasione per ritornare a vedere le bellezze della nostra città, andando anche al museo Egizio.
 
Termino il piccolo reportage con la nostra foto coccolosa!

Consiglio un bel giro con i propri figli, un panino per strada guardando affascinati la propria città!

23 commenti:

  1. Bellissima scelta quella di trascorrere una domenica assolata in questo modo. Ed é sorprendente l'interesse di tuo figlio, spero tanto che gli rimanga. Io avevo un nipote (ore ha più di 30 anni) che alla sua età era appassionato di storia romana e da bambino ogni domenica voleva che lo portassi soprattutto sull'Appia Antica. Adorava ammirare quei "sassi" dove avevano camminato e corso le bighe. Ancora oggi ha questa passione. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piace condividere i miei momento con il mio bimbo.

      Elimina
  2. Ciao, sono sempre con Andrea e l'ultima volta che siamo stati insieme in centro è stato più di un anno fa. Era ora di riprendere le nostre abitudini!!! Mi ha chiesto di andare al museo Egizio e ci andremo anche se credo che il prossimo anno ci andrà con la scuola.

    RispondiElimina
  3. Ti capisco,l'ho fatto anch'io ieri con la mia bambina di 5 anni,abbiamo fatto la torta al cioccolato e la pasta di sale e modellata tutta. Sono così felici quando possiamo dedicar loro un pò del nostro tempo!Un abbraccio,Pamela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io e lui ci mettiamo anche in cucina a pasticciare...poi trovo pasta della pizza ovunque ma chi se ne frega!

      Elimina
  4. Grazie per il piccolo giro per musei che ci hai offerto! :)

    RispondiElimina
  5. Ciao che bei tempi quando i miei figli erano più piccoli e riuscivo a farli venire con me dove volevo io. Adesso non mi posso lamentare perché ho due figli che cercano sempre la mia compagnia e complicità, ma spesso mi vogliono trascinare dove vogliono loro!!! Abiti vicino a Torino io sono di Sangano, ma sai che non sono mai entrata nella Mole, che vergogna!!! Grazie al tuo post ci andrò sicuramente :) Tua nuova follower :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cry, puoi andare a vedere la mole da fine marzo che apriranno l'ascensore. Sangano non è lontano da me che sono di Nichelino.

      Elimina
  6. è stato davvero un bel giro, anch'io ho avuto l'occasione di fare qualcosa del genere con i miei figli a Milano...anche in altre città le poche volte che ci riusciamo a spostare! Il mio piccolo Niki è un vero amante dell'arte...anche il tuo promette bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Niki è anche un bravo disegnatore se non ricordo male!

      Elimina
  7. Siete bellissimi! Sono d'accordo: fare i turisti con i propri figli, qualche volta, è davvero splendido. Loro affinano il loro gusto estetico e imparano tante cose e noi impariamo a vedere i paesaggi noti come se fosse la prima volta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero, a me piace visitare i luoghi con occhi curiosi e non da semplice turista.

      Elimina
  8. Che tesoro! Hai fatto benissimo, chissà che ricordi avrà il tuo bambolotto.
    A me capita spesso in estate però, di far la turista a Modica. Si scoprono sempre cose nuove.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche il solo passeggiare tra le vie è assaporare quegli angoli che nessuno guarda è stupendo.

      Elimina
  9. la nostra Torino è splendida. I musei pieni di storia:un piccolo gioiello fra le Alpi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, peccato che si cerca di cercare le bellezze altrove!

      Elimina
  10. Bellissimo giro, bellissima città Torino!
    Naty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ogni tanto mi piace girovagare per la città.

      Elimina
  11. ciao Barbara!! ma Andrea ti somiglia tantissimo! ormai è un vero giovanotto.. che bello questo post!! grazie di aver condiviso anche con me questa bellissima giornata!!!
    un abbraccio forte ad entrambi
    A, Ct

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela, è un ometto che tra pochissimi giorni spegnerà 9 candeline!!!!

      Elimina
  12. Grazie Barbara per il bellissimo servizio e...per avermi citata. Il ricordo delle serali è tra i i miei più belli.
    Se lasci ad Andrea il "vizio" della lettura e dell'arte gli garantisci tanti momenti di gioia per la vita.
    Ricambio l'affetto. Vi abbraccio entrambi
    carla p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Professoressa, è stato davvero un bellissimo incontro! Io ho iniziato a viziarlo con i libri da guardare quando era piccolo e da leggere quando ha iniziato a prendere confidenza con la lettura ma ora va a momenti!!! Preferisco giocare con le costruzioni!!!

      Elimina