Il mio motto

Ogni cosa ha il suo tempo.
Bisogna solo avere la pazienza e la forza di aspettare.

venerdì 11 marzo 2016

salmone e patate al forno

Ciao, cucino sempre lo stesso tipo di pesce senza spine(anelli di totani, seppioline, polipo), ho voluto cambiare!
Ho trovato delle fettine sottile di salmone già spinato che si può anche mangiare crudo; io ho voluto farlo al forno coprendolo da un leggero strato di patate tagliate sottili e condite con sale, spezie (rosmarino, salvia, timo e alloro tutto tritato) e un filo di olio.
Ho messo in forno e cotto 15 minuti a 160°.

Bimbo e marito lo hanno gradito tanto che a me è rimasta solo una fettina di patata!!

Siamo in quaresima, approfittiamo di questo periodo per consumare più pesce!!!

7 commenti:

  1. Questo è uno dei miei piatti preferiti, lo cucino spessissimo e anche mio marito che non va matto per il pesce, lo gradisce!

    RispondiElimina
  2. Lo faccio anch'io così, anche con trota salmonata, merluzzo, quello che capita, con uno strato di patate anche sotto. Buonissimo. E non ne avanza mai :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del suggerimento, io non ho pensato a mettere le patate anche sotto! La prossima volta farò così.

      Elimina
  3. Uhmmm che bontà! Anche da noi vanno solo i pesci senza spine.
    Un saluto Susanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I pesci senza spine li mangiamo molto più volentieri!

      Elimina
  4. Ao ver esta receita me encheu a boca de água. Feito com salmão deve ficar maravilhoso. Estou levando a sua ideia.
    Aproveito e fico com você aqui.
    Que a alegria da ressurreição de Cristo esteja em seu coração hoje e sempre. Feliz Pascoa.
    Bjs

    Tânia Camargo

    RispondiElimina