Il mio motto

Ogni cosa ha il suo tempo.
Bisogna solo avere la pazienza e la forza di aspettare.

lunedì 20 aprile 2015

Giro veloce

Un rapido giro in biblioteca per prendere un libro per me e qualcuno per Andrea di Geronimo Stilton.

Mi è caduto l'occhio su un nome che conosco: Steve Martin. Così, senza pensarci, ho preso il suo libro dal titolo UN CUORE TIMIDO.7


Non mi piace come è stato impaginato: ad ogni capoverso saltano due righe, non scorre, troppo banale, sembra scritto da me che faccio tante piccole frasi, insomma, bocciato come scrittore di libri, ma divertente come attore!!!

Talmente sciocco come libro (racconta la storia di un uomo che si innamora di una sua vicina di casa e non si decide ad un approccio diretto con la tipa!) che l'ho letto velocemente saltando le pagine!

10 commenti:

  1. buon lunedì.. divoratrice di libri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Ma questo libro è stato davvero deludente. Come spesso si vuole dimostrare, gente che vuole fare a tutti i costi lo scrittore, delude!

      Elimina
    2. A parte qualche rara eccezione ti do pienamente ragione... per me una piacevole scoperta era stato Faletti uno dei pochi che ho considerato scrittore da subito... per il resto come dici tu i più deludono ... baciotti

      Elimina
    3. Faletti l'ho trovato troppo ripetitivo. Eppure ha scritto dei bei romanzi gialli.

      Elimina
  2. non l'ho letto però mi è capitato con altri autori di trovare storie banali e scritte male oggi tutti pensano di essere scrittori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti piacciono i gialli, leggi il suo primo romanzo. Poi mi darai un tuo parere.

      Elimina
  3. Grazie per l'info ... Io ho finito appena di leggere resta ancora qui e adesso sto leggendo no ditelo allo sposo molto carino per ora ...
    Grazie per la recenzione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dei tuoi suggerimenti, devo andare a fare un giro in biblioteca per ..l'ennesima volta.

      Elimina